Conoscete la storia di Mouseland?

Mouseland è il discorso ironico e tragico di Tommy Douglas al congresso in Canada del 1962.

Tempo di lettura: 3 min. + video 5 min.

Mouseland affinchè la storia ci sia d’insegnamento

Mouseland è la storia di un luogo chiamato “la terra dei topi”.

La terra dei topi” era un luogo dove tanti topolini vivevano e giocavano, dove nascevano e morivano, vivevano più o meno come noi.

Mouseland-passaggioAvevano anche un parlamento ed ogni 4 anni c’erano le elezioni  ed i topolini andavano a votare. Qualcuno otteneva anche un passaggio per andarci, in tutta onestà….un passaggio ogni 4 anni….esattamente come facciamo io e te!

Ogni volta i topolini erano abituati nel giorno delle elezioni a nominare un governo, un governo formato da grandi e grossi gatti neri!

Mouseland-gatti-neriSe pensate che sia alquanto raro che topolini eleggano un governo di gatti, fate caso alla storia del Canada negli ultimi 90 anni e noterete che in fondo i topolini non erano tanto più stupidi di noi!

Non voglio dire niente contro i gatti, erano ottimi amici, conducevano il governo con dignità, approvavano ottime leggi, ovvero ottime leggi per i gatti. Ma queste leggi ottime per i gatti, non erano poi così buone per i topolini.

Mouseland-tana-grandeUna di queste leggi diceva che l’ingresso alla tana dei topi doveva essere grande abbastanza da permettere ai gatti di inserire la zampa!

Un’altra legge diceva che i topi potevano muoversi solo ad una certa velocità, affinchè i gatti potessero “fare colazione” senza eccessivo sforzo fisico.

Tutte queste leggi erano buone leggi per i gatti però erano molto dure per i topolini e quando la loro vita diventò molto, molto difficile, quando iniziarono a non poterne proprio più, decisero che dovevano fare qualcosa, e quindi quando tornarono alle urne, votarono contro i gatti neri ed elessero dei gatti bianchi!

Mouseland-tana-quadrataI gatti bianchi fecero una geniale campagna elettorale, dissero che tutto ciò che si necessitava era solo una “visione più grande”, dissero che il problema maggiore a Mouseland era l’ingresso alla tana dei topolini e se ci votate, noi trasformeremo le entrate tonde in entrate quadrate.  E lo fecero! Solo che l’ingresso quadrato lo fecero il doppio del  precedente, in maniera tale che ora i gatti potevano mettere due zampe nella tana, e la vita per i topolini divenne ancora più dura!

E quando non lo sopportarono più, votarono contro i gatti bianchi ed elessero di nuovo i gatti neri, per poi ritornare nuovamente ai gatti bianchi e poi di nuovo ai neri e poi elessero anche gatti che erano metà bianchi e metà neri, e la chiamarono “coalizione”!

Tentarono anche un governo di gatti bianchi con macchie nere, c’erano anche gatti che facevano il verso dei topolini ma, mangiavano come i gatti!

Vedete amici miei, il problema non era il colore dei gatti, il problema era….che erano GATTI!

E siccome erano gatti, ovviamente facevano gli interessi dei gatti e non dei topolini. Ma un bel giorno arrivò da lontano un piccolo topolino, che ebbe un’idea. Amici miei, state bene attenti agli umili amici che hanno un’idea.Mouseland-prigione

Egli disse ai topolini: ” Amici, perchè continuiamo d eleggere un governo fatto di gatti? Perchè non eleggiamo un governo fatto da topolini??”

OOOhhh…dissero: “è un comunista!” e così lo misero in carcere!

Ma voglio ricordarvi che puoi incarcerare un topo o un uomo ma MAI PUOI INCARCERARE UN’IDEA!

Tommy Douglas – Congresso del 1962

Immagine anteprima YouTube

 

 

 

Un pensiero riguardo “Conoscete la storia di Mouseland?

I commenti sono chiusi