7 compagnie aeree offrono il Wi Fi gratuito in volo

Il Wi Fi in volo è già una realtà per molte compagnie aeree.

Tempo di lettura: 3 min.

7 compagnie aeree offrono il Wi Fi gratuito.

nobilya-wi-fi-caosIl Wi Fi su un aereo in volo fino a 10 anni fa era quasi un’utopia, poi qualche anno fa la svolta, con disponibilità sempre più diffusa ma a prezzi decisamente da Business Class.

Oggi è diventata la marcia in più nei servizi offerti da alcune compagnie aeree in risposta alla sempre più diffusa “necessità” di essere connessi, magari non solo per aggiornare il proprio stato su Facebook a 10.000 metri d’altezza.

L’offerta di una connessione Wi Fi a bordo ha dato risultati incredibili nelle prenotazioni per quelle compagnie che, piuttosto che lucrarci sopra, hanno scelto di offrirla in maniera gratuita, anche se spesso il servizio è molto lento.

Sicuramente chi ha necessità di essere connesso per ragioni di lavoro, apprezzerà molto anche la pur lenta opportunità di poter rispondere ad una mail senza dover attendere di atterrare nel prossimo aeroporto.

 

Al momento solo 7 compagnie hanno scelto di offrire gratuitamente la connessione Wi Fi su alcuni voli:
nobilya-wi-fi-emiratesEmirates

Con base a Dubai, la Emirates è già da diversi anni tra le compagnie più rinomate ed apprezzate. Oggi a completare già l’ottimo servizio, Emirates offre ai suoi passeggeri la connessione Wi Fi gratuita. Almeno su quasi tutti i voli operati con A380 e Boeing 777. L’offerta gratuita è limitata a soli 10 MB, sufficienti per un paio di mail senza allegati. Può essere però ampliata fino a 500 MB al costo di 1 $. Il servizio non è disponibile per i voli su alcune nazioni come Cina e India.

Norwegian

Pur essendo una compagnia definita low cost, la Norwegian ha deciso di offrire gratuitamente la connessione Wi Fi, senza restrizioni, su quasi tutti i voli in Europa e Scandinavia. L’offerta purtroppo non è gratuita sui voli internazionali transatlantici e verso il Sud Est Asiatico.

Turkish Airlines

La compagnia di bandiera turca, Turkish Airlines, offre voli con destinazioni internazionali e Wi Fi gratuito a bordo, se si vola in Business Class su alcuni Boeing 777 e A330.

Air China

La compagnia cinese più rinomata per i voli domestici, Air China, offre Wi Fi gratuito a tutti i passeggeri su alcuni voli ma soltanto se utilizzato su Tablets e Laptops. Per disposizioni di legge infatti è severamente proibito, durante i voli in Cina, avere il cellulare acceso. Non è possibile l’utilizzo del cellulare in modalità aerea ne sfruttare con esso la connessione Wi Fi per inviare un rapido messaggio su Whatsapp!

Hong Kong Airlines

La Hong Kong Airlines offre Wi Fi gratuito a tutti i passeggeri che volano sui propri velivoli A330 tra Hong Kong e Londra.

Nok Air

Per emergere tra le tante compagnie che offrono voli domestici in Tailandia, la Nok Air, che vola con decine di destinazioni nazionali ed alcune verso aeroporti di nazioni confinanti, offre la connessione Wi Fi gratuita a tutti i suoi passeggeri su tutte le destinazioni domestiche.

JetBlue

La compagnia è tra le più rinomate in America proprio per l’offerta di Wi Fi gratuito a bordo. La Jet Blue offre al momento un servizio base gratuito. Ideale per la consultazione delle email e per la navigazione (Simply Surf). Per chi desidera una connessione più rapida, ad esempio per un Film, il costo è di circa 9 $ all’ora.

Altre compagnie aeree (circa 40 in tutto il mondo) offrono la connessione Wi Fi a bordo a costi ancora notevoli. Il mercato lascia pensare ad uno sviluppo nel prossimo futuro di una larga diffusione del Wi Fi. I prezzi saranno sempre più accessibili se non gratuiti e la velocità di trasferimento dati sempre più rapida.